Prenota

Ecomuseo Val Meledrio

Musei e castelli

Descrizione

L'Ecomuseo Val Meledrio, nel comune di Dimaro Folgarida e nel Parco Naturale Adamello-Brenta, racconta all’aperto le esperienze storiche e culturali della valle. Fin dai tempi più antichi le comunità di Dimaro e Carciato hanno sviluppato un'industria autonoma ed abbastanza fiorente per quanto riguarda la produzione della calce, ma anche per la produzione di altri prodotti locali. Il percorso Ecomuseo Val Meledrio inizia all’interno del paese di Dimaro dove è situata la chiesa. Lungo la strada che costeggia il torrente Meledrio (località Boschetto di Dimaro) si raggiunge la segheria veneziana comunale, posta all’ingresso del paese provenendo da Folgarida.

Da qui si può seguire il percorso della trementina per poi continuare la passeggiata, percorribile anche in mountain bike, portandoci verso le «fosinace» dove veniva lavorato il ferro, risorsa economica primaria nel periodo medievale. Qui ritroveremo il maglio perfettamente conservato e ristrutturato ed una comoda area picnic. Si prosegue poi verso la «calcara», antica fornace per la cottura e la produzione della calce. Procedendo si raggiunge il Doss di Santa Brigida, dove in seguito ad opere di ricerca sono stati rinvenuti i resti dell’omonimo Ospizio, antico ricovero gestito da frati a servizio di viandanti e pellegrini.

Periodo di apertura

Per attività organizzate: 0463 986608

Gallery

Informazioni

Dimaro Folgarida - Dimaro, Val Meledrio

Mappa

potrebbe interessarti anche

Idee e suggerimenti per la tua vacanza in Dimaro Folgarida

Segheria Veneziana Dimaro | © Archivio APT Val di Sole - Ph Parco Naturale Adamello Brenta
Dimaro Folgarida - Dimaro

Segheria Veneziana di Dimaro

Dimaro Folgarida - Monclassico e Presson

Le meridiane artistiche