Chiesetta Brentei

Storia,cultura & gastronomia: Sacro

La storia delle popolazioni della Val di Sole è testimoniata anche dagli edifici sacri e dalle numerose chiese, che in passato fornivano i momenti aggregativi più importanti. Gli abitanti dei vari paesi vi si recavano infatti per partecipare alle sacre funzioni, al termine delle quali si intrattenevano per prendere decisioni su argomenti di comune interesse.

Vere e proprie opere dell’ingegno umano, le chiese conservano autentici tesori nascosti: dipinti su tela ed affreschi realizzati da pittori trentini, lombardi, veneti e tirolesi ed  altari lignei dorati, pulpiti intagliati od intarsiati ed altri elementi architettonici di grande valore realizzati da scultori locali e forestièri risalenti al periodo tardo medioevale e barocco.
 
Con l’accompagnamento di una guida turistica, durante la stagione estiva è possibile visitare alcune chiese della Val di Sole in occasione dei percorsi guidati che conducono alla scoperta dei luoghi del “Seicento solandro”, secolo d’oro dell’arte in Val di Sole e del suo patrimonio storico, artistico ed architettonico.